Piano Prelievo Cinghiale ANV- MODIFICHE


Si comunica che le attività di “apprestamento del sito per la caccia di selezione al cinghiale” NON sono consentite. Pertanto non è consentita alcuna attività di foraggiamento attrattivo nelle aree non vocate da parte dei cacciatori di selezione al cinghiale.

Questo a seguito della Delibera n. 333 del 11-03-2019 della Giunta Regionale della Regione Toscana che ha modificato l’allegato A della Delibera GRT n. 42 del 14 gennaio 2019 avente per oggetto “Cinghiale – piano di prelievo e calendario venatorio nelle aree non vocate della Regione Toscana”.
Con tale provvedimento la Regione ha rimosso la frase “Sono consentite le attività di apprestamento del sito previste dall’ISPRA nel parere n. 1687/2016” dal 5° capoverso, paragrafo 4 del documento “Cinghiale- Piano di Prelievo e calendario venatorio nelle aree non vocate della Regione Toscana per l’anno 2019”, allegato alla predetta Delibera 42/2019.

Si prega di dare ampia diffusione del presente comunicato.