riammesso il prelievo di femmine e piccoli di capriolo


Dalla giornata corrente è permesso il prelievo di femmine e piccoli di capriolo nelle more del piano e calendario di prelievo approvato dalla DGRT 633/2018.
Il TAR della TOSCANA Sezione Seconda con Ordinanza N. 00507/2018 REG.PROV.CAU. N. 01127/2018 REG.RIC. pubblicata l’11.09.2018, ha respinto l’istanza di sospensiva richiesta dall’URCA GESTIONE FAUNA E AMBIENTE Nazionale. Pertanto cessa di efficacia il precedente decreto N. 00483/2018 REG.PROV.CAU. N. 01127/2018 REG.RIC con cui veniva temporaneamente sospeso il prelievo di femmine e piccoli di capriolo.